Inpdap Avellino: Indirizzo ufficio, Telefono, Orari apertura

I lavoratori e i pensionati pubblici e statali devono fare riferimento alle sedi INPS Gestione Dipendenti Pubblici per i servizi riservati agli iscritti ex INPDAP.

Questa riforma del sistema previdenziale è stata attuata mediante il Decreto Legge 201/2011, poi convertito con modificazioni nella Legge 214/2011.

Questa cambiamento è stato introdotto nell’ambito della riforma del sistema previdenziale, attuata mediante il Decreto Legge n.201/2011 (meglio noto come Decreto Salva Italia), poi convertito con modificazioni nella Legge n.214/2011.

Questo ha comportato vari cambiamenti,sia sul piano organizzativo che logistico, e a Avellino le vecchie sedi INPDAP sono state in alcuni casi chiuse o trasferite. Ora tutti i pensionati e i dipendenti del settore pubblico devono rivolgersi alle sedi INPS preposte alla gestione ex INPDAP.

Gli iscritti alla gestione ex INPDAP possono rivolgersi all’INPS per richiedere prestiti e mutui a tasso agevolato, borse di studio, partecipazione a soggiorni vacanze studio, master, collegi e convitti per i figli. E anche per modulistica, CUD, TFR, TFS o altre informazioni bisogna rivolgersi alla sede territoriale di competenza.

Di seguito indichiamo i nuovi recapiti e contatti della sede provinciale INPS di Avellino a cui è possibile rivolgersi per la Gestione Dipendenti Pubblici, con indirizzo, numeri di telefono (tel del centralino e numero verde del contact center), indirizzo email, casella PEC di posta elettronica certificata, giorni di ricevimento e orari di apertura al pubblico degli uffici.

Direzione provinciale Inpdap Avellino

Indirizzo: Via Roma 17 Avellino, AV 83100
Email: direzione.avellino@inps.it
PEC: direzione.provinciale.avellino@postacert.inps.gov.it
Telefono: 0825.799111
Contact Center: 803-164 (numero verde gratuito per chi chiama da tel fisso) o 06164164 (numero a pagamento solo per chi chiama da mobile)
Orari: tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.00. Il 14 febbraio gli uffici restano chiusi al pubblico per la festività di San Modestino, santo patrono della città di Avellino, in Campania.


Lascia un commento